Errore
  • Errore nel caricamento dei dati del feed

Percorso

NotizieCircolari e Avvisi

Circolari e avvisi

ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO 2019/20

ISCRIZIONI ANNO SCOLASTICO 2019/20

Le iscrizioni sono effettuate esclusivamente online per tutte le classi iniziali della scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado.

Le domande di iscrizione online possono essere presentate dalle ore 8 del 7 gennaio 2019 alle ore 20 del 31 gennaio 2019.

A partire dalle ore 9 del 27 dicembre 2018 è possibile avviare la fase di registrazione sul sito web www.iscrizioni.istruzione.it

Adempimenti per i genitori

Igenitori, per effettuarel’iscrizioneon line:

  1. Individuano lascula dinteresse,anche attraversoilportale Scuola in Chiaro” http://www.miur.gov.it/-/scuola-in-chiaro 
  2. Si registrano sul sito www.iscrizioni.istruzione.it inserendo i propri dati, seguendo le indicazioni, oppure utilizzando le credenziali relative all’identità digitale (SPID)La funzione di registrazione è attiva apartiredalleore 9:00 del 27 dicembre2018;
  3. Compilano la domanda in tutte le sue parti, mediante il modulo on line, a partire dalle ore 8 del 7 gennaio 2019
  4. Inviano la domanda entro le ore 20 del 31 gennaio 2019

IlsistemaIscrizionionline” avvisaintempo reale, a mezzoposta elettronica,dellavvenuta registrazioneodelle variazionidistatodella domanda.I genitoripossonocomunque seguirlitedelladomandainoltrata attraverso una funzioneweb.

Le famiglie, in sede di presentazione delle istanze di iscrizione on line, possono indicare, in subordine, fino ad un massimo di altri due istituti di proprio gradimento . Sarà cura del sistema di iscrizioni on line provvedere a comunicare alla famiglia di aver inoltrato la domanda di iscrizione verso l’istituto scolastico indicato in subordine. L’accoglimento della domanda di iscrizione da parte di una delle istituzioni scolastiche indicate nel modulo on line rende inefficaci le altre opzioni.

Alunni con disabilità

Le iscrizioni di alunni con disabilità effettuate nella modalità online devono essere perfezionate con la presentazione alla scuola prescelta, da parte dei genitori, della certificazione rilasciata dalla A.S.L. di competenza, comprensiva della diagnosi funzionale. Detta documentazione va presentata all’ufficio di segreteria entro il 31/1/2019

Alunni con DSA

Le iscrizioni di alunni con diagnosi di disturbo specifico di apprendimento (DSA)effettuate nella modalità online, devono essere perfezionate con la presentazione alla scuola prescelta, da parte dei genitori, della relativa diagnosi.

Istruzione parentale

Al fine di garantire l'assolvimento dell'obbligo di istruzione, i genitori che intendono avvalersi dell'istruzione parentale presentano comunicazione preventiva direttamente alla scuola primaria del territorio di residenza, dimostrando di possedere le competenze tecniche e i mezzi materiali per provvedere all'istruzione dell'alunno. Sulla base di tale dichiarazione, il dirigente dell'istituzione scolastica prende atto che l'assolvimento dell'obbligo di istruzione viene effettuato mediante l'istruzione parentale. Annualmente, l'alunno dovrà sostenere il prescritto esame di idoneità.

 

Conclusione percorso giustizia riparativa

In questi giorni si è concluso il percorso di Giustizia Riparativa avviato nei confronti degli autori del triste atto di vandalismo avvenuto nel gennaio scorso. In quella occasione sono stati offesi e deturpati gli ambienti della sede Battisti, offese e deturpate le persone, tramite il danneggiamento, a volte irrecuperabile, di oggetti che contenevano parte della loro storia.

La Giustizia ha fatto il suo corso, sono stati individuati gli autori del gesto, quattro ragazzi giovanissimi, che nei mesi scorsi, insieme alle loro famiglie sotto l'egida del personale del Nucleo di prossimità del Corpo di Polizia Municipale, hanno portato avanti tutti i passi per assumersi la loro responsabilità ed hanno restituito alla collettività in maniera attiva ciò che avevano tolto per tramite del loro agire. Il percorso di Giustizia Riparativa ha permesso loro, non essendo imputabili per via della giovane età, di fare esperienza di servizio concreto, occupandosi chi della cura dell'ambiente, chi di affiancare nello studio, chi di accompagnare in attività educative i bambini più piccoli.

La scorsa settimana la comunità scolastica è stata chiamata a sua volta a ripensare, a conoscere i responsabili, a riceverne le scuse. Siamo stati tutti coinvolti nell'accoglienza, nell'ascolto di ciò che era stato, adulti e bambini: un momento di forte emozione e molto significativo per tutti noi. 

Sapere che le prime denunce sono partite dalle famiglie stesse dei colpevoli, colpite dalla durezza del gesto commesso dai loro figli.

Sapere che i ragazzi sono stati in grado di assumersi la loro responsabilità; ascoltare le scuse dalle loro parole, poter dialogare con loro e - come comunità educante - consentire loro di andare avanti ed essere migliori.

Avere uno spazio per essere arrabbiati e delusi, ancora, come è naturale che sia, ma ugualmente dare il segnale che il cambiamento è possibile, che un errore  - per quanto grave - non stigmatizza ed etichetta un ragazzino di 12 anni.

I bambini offesi hanno ricevuto, oltre alle scuse ed all'incontro, alcuni oggetti in restituzione, dalle mani stesse dei danneggiatori, acquistati con il loro denaro; le famiglie hanno versato alla scuola un risarcimento danni di 400 euro, che verrà utilizzato per ricomprare un computer.

Il mio personale ringraziamento va alle colleghe dirigenti che mi hanno preceduto nell'incarico in questa scuola, Maria Teresa Furci ed Elisabetta Oggero, che hanno favorito e sostenuto l'avvio del percorso, ai docenti che hanno messo in campo tutte le loro risorse personali oltre che professionali per far affrontare questo passaggio ai bambini, al Nucleo di Prossimità del Corpo di Polizia Municipale, nelle persone  di Anna Chiarle e Maria Coviello, per il grande lavoro educativo svolto, alle famiglie tutte (delle vittime e dei colpevoli) per aver messo a disposizione il loro essere adulti al fine di far nascere qualcosa di buono da un evento doloroso. 

Ci siamo detti, con i bambini ed i ragazzi, che si può e si deve essere protagonisti nel bello e non solo nell'errore, che fare del bene fa stare bene e che si soffre nel deturpare ed offendere. Il mio augurio a tutta la comunità educante che costituisce l'anima dell'Istituto è di riuscire ogni giorno a trasmettere valori e valore ai nostri ragazzi.

Lascio qui, per condividerne l'emozione, la lettera di scuse consegnata da uno dei ragazzi.

il dirigente scolastico

Elena Cappai

giustizia riparativa

 

 

 

CALENDARIO SCOLASTICO REGIONALE 2018/2019

CALENDARIO SCOLASTICO REGIONALE 2018/2019

 

graduatoria definitiva di istituto di III fascia del personale A.T.A.

E' pubblicata, in data odierna, sull’Albo pretorio del sito, la graduatoria definitiva di istituto di III fascia del personale A.T.A. per il triennio scolastico 2017/2020.

 

Saluto dei Dirigente Scolastico - 2018/19

C’è chi insegna
guidando gli altri come cavalli
passo per passo:
forse c’è chi si sente soddisfatto
così guidato.

C’è chi insegna lodando
quanto trova di buono e divertendo:
c’è pure chi si sente soddisfatto
essendo incoraggiato.

C’è pure chi educa, senza nascondere
l’assurdo ch’è nel mondo, aperto ad ogni
sviluppo ma cercando
d’essere franco all’altro come a sé,
sognando gli altri come ora non sono:
ciascuno cresce solo se sognato.

(Danilo Dolci)

Giunga a tutto il personale docente ed ata, alle famiglie ed ai ragazzi l'augurio di un sereno e proficuo anno scolastico, all'insegna della collaborazione, del rispetto reciproco e della condivisione di valori educativi e di solidarietà.

Il nostro operare sia volto, in ciascun gesto, ad alimentare il sogno della crescita dei bambini e ragazzi che accompagnamo.

il dirigente scolastico reggente

Elena Cappai

 

Graduatoria provvisoria III fascia personale ATA

Sono pubblicate in data odierna, sull’Albo pretorio del sito, le graduatorie provvisorie di istituto di III fascia personale A.T.A. – triennio 2017/2020.

Avverso tali graduatorie è consentita la presentazione di motivato reclamo entro 10 giorni dalla data della pubblicazione.

 

INCONTRO NUOVI ISCRITTI - SCUOLA DELL'INFANZIA

Le insegnanti della scuola dell’Infanzia “F. Quaranta” incontreranno i genitori dei bambini nuovi iscritti, a.s. 2018/19 il giorno:

             MERCOLEDI 20 Giugno alle ore 17:00
 
presso la scuola di Via Bardonecchia 36/A  - 10139 Torino
 

Circolari riservate al personale docente e ATA

Si comunica ai Docenti ed al personale ATA che nell'area riservata sono presenti le circolari:

Circ. n. 1 del 2 settembre 2016 - Oggetto: Convocazione del Collegio dei Docenti 05..09.2016

Circ. n. 2 del 06/09/2016 - Oggetto: convocazione assemblea ATA inizio anno scolastico 16/17

Circ.n. 3 del 08/09/2016 Oggetto: COMPARTO SCUOLA – Sciopero generale del 15/09/2016

Circ.n. 4 del 14/09/2016 - Oggetto: Servizio di Prevenzione e Protezione di Istituto 2016/2017

Circ. n. 5 del 20 settembre 2016 - Oggetto: Calendario scolastico I.C. Torino Corso Racconigi a.s. 2016-2017

Circ. n. 6 del 20 settembre 2016 - Oggetto: Convocazione del Collegio dei Docenti 21.09.2016

        Circ. n. 7 del 28 settembre 2016 - Oggetto: Selezione personale docente interno per la partecipazione alle iniziative formative.
        Circ. n. 8 del 28 settembre 2016 - Oggetto: Convocazione dell’assembla delle classi del 5.10.2016

Circ. n. 9 del 28 settembre 2016 - Oggetto: Pranzo domestico a scuola

Circ. n. 10 del 07 Ottobre 2016 - Oggetto: sciopero del 13/10/2016 soci de “La nuova cooperativa”

Circ. int. n. 11 del 7 ottobre 2016

Circ. int. n. 12-13 del 12 ottobre 2016 - Elezioni dei rappresentanti di classe

Circ.n. 14 de 13/10/2016 - Oggetto: COMPARTO SCUOLA – Sciopero generale del 21/10/2016

Circ. n° 15 del 14/10/2016 - Oggetto: Disposizioni e norme di funzionamento anno scolastico 2016/2017

Circ. n° 17 del 21/10/2016 - Oggetto: Disposizioni comunicazione giorni di permesso

Circ. n° 20 del 24/10/2016 - Oggetto: Valutazione del rischio stress lavoro correlato

Circ. n° 21 del 24/10/2016 - Oggetto: Orario di valutazione

Circ. n° 23 del 24/10/2016 - Oggetto: indicazioni generali

Circ. n°24 del 24/10/2016 - Oggetto: chiusura attività didattiche

Circ. n° 26 del 27/10/2016 - Oggetto: sciopero del 04/11/2016

 Circ. del 28/10/2016 - impegni mese di novembre/dicembre

Circ. n° 29 del 02/11/2016 - insegnanti di sostegno - assegnazione classi e ore

Circ. n° 30 del 03/11/2016 -

Circ.n.31 del 04/11/2016 - convovazione collegio docenti straordinario

Circ. n. 32 del 04/11/2016 - convocazione consiglio d'istituto

Circ. n. 33 del 08/11/2016 - sciopero generale del 14/11/2016

Circolare n. 36 del 15/11/2016 - contrattazione d'istituto- sostituzione dei colleghi assenti

Circolare n. 40 sciopero 25-11-2016

Circolare n. 41 - Referendum 5 Dicembre 2016

Circolare n. 42 ferie vacanze di natale(ata)

Circolare n.  43 del 01/12/2016 - Indicazioni PDP

Circolare n.44 del 01/12/2016 sciopero generale del 12/12/2016

Circolare n. 45 del 02/12/2016 chiusura 8 e 9 Dicembre 2016

Circolare n. 46 del 06/12/2016 - calendario prove e concerti di Natale

 

Articolo sul quotidiano Torino today

Pennello e straccio in mano, i genitori della Casati al lavoro per i propri figli

"Il ponte dell'Immacolata tra i banchi di scuola. Non è l'incubo di qualche studente, ma è quanto sta avvenendo in questi giorni nella scuola primaria Casati dove i genitori stanno rinfrescando le pareti delle aule dei propri figli"

http://m.torinotoday.it/cronaca/casati-ponte-immacolata-genitori-tinteggiatura.html

Allegati:
Scarica questo file (casati.jpg)casati.jpg[ ]19 Kb
 

Pagina 1 di 2

Cerca nel sito

logo iscrizioniOnline

 pon-por-fesr

Portali scolastici

ministero istruzione

scuola-chiaro

sidi

indire

Pagina Facebook

Visita la nostra pagina
e clicca mi piace

fb icon 325x325

Accesso riservato



Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy