Percorso

NotiziePubblicazioniTorino, suona la campanella alla Drovetti: da "scuola dei bulli" a istituto modello

Torino, suona la campanella alla Drovetti: da "scuola dei bulli" a istituto modello

Sorrisi, abbracci, un palpabile ottimismo. Ha riaperto i battenti stamane nel quartiere Cenisia la scuola media Drovetti, che un anno fa è stata sul punto di chiudere, etichettata come "scuola dei bulli", e che ora - grazie anche alla dirigente reggente Maria Teresa Furci - si rilancia adottando un modello "americano" con aule tematiche, musica, cinema, sport e l'apertura dei propri spazi al quartiere. La prima campanella ha salutato il ritorno di tre classi: una terza media e due prime. E, a sottolineare l'importanza del momento, sono arrivati anche la sindaca Chiara Appendino, le assessore regionale e comunale all'Istruzione Gianna Pentenero e Federica Patti, il direttore scolastico regionale Fabrizio Manca. A giugno sapremo se il nuovo corso avrà dato i suoi frutti. Intanto comincia il nuovo anno di lavoro di un istituto che rischiava di scomparire e che potrebbe diventare un esempio per il futuro.
 

Cerca nel sito

logo iscrizioniOnline

 pon-por-fesr

Portali scolastici

ministero istruzione

scuola-chiaro

sidi

indire

Pagina Facebook

Visita la nostra pagina
e clicca mi piace

fb icon 325x325

Accesso riservato



Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy